Bird Control Italy srl
Bird Control Italy srl
Bird Control Italy srl
Left
Right

L' azienda

Bird Control Italy S.r.l. è una società nata nel 1998 specializzata nella safety aeroportuale con particolare attenzione al bird/wildlife strike.
Bird Control Italy si attiene a:
  • Regolamento ENAC per la costruzione e l'esercizio degli aeroporti.
  • Alle Circolari ENAC APT-01B.
  • Alle linee guida ENAC (BSCI) relative alla valutazione della messa in opera di impianti di discarica in prossimità del sedime aeroportuale.
  • Alle linee guida ENAC (BSCI) relative alla valutazione delle fonti attrattive di fauna selvatica in zone limitrofe agli aeroporti.
  • Al Regolamento UE n.139/2014

Falconeria

Strumentazione

Software


Bird Control Italy utilizza gli strumenti più moderni e tecnologici e le arti più antiche e naturali per l'allontanamento dell'avifauna in un approccio unico ad elevata professionalità. Utilizziamo la falconeria ad integrazione degli altri sistemi di allontanamento e di intervento sulla fauna negli aeroporti, nelle ferrovie o laddove necessario.

Bird Control Italy fornisce personale, strumenti e software per il monitoraggio preventivo e correttivo necessario alla riduzione del rischio di bird/wildlife strike specifico per gli aeroporti e per la safety aeroportuale.
Consulenze

Ricerche

Corsi di formazione
Bird Control Italy inoltre svolge consulenze e ricerche di tipo naturalistico - ambientale in collaborazione con vari Istituti, Università, Agronomi, Biologi e altri esperti nel settore.

Bird Control Italy è in grado di realizzare, per conto dei Gestori aeroportuali, corsi di formazione al personale aeroportuale.
I nostri prodotti
Aiutiamo i nostri clienti per una più efficace la gestione dell'avifauna
Sistema per allontanamento avifauna a distanza. In buone condizioni meteorologiche efficace sino ad almeno 1000 metri.
Long Range Acustic Device ed AirportSafety BCI
Sistemi veicolari per allontanamento incruento dell'avifauna; riproducono suoni di allerta ad alto volume.
NRC Noise Remote Control
Sistema a controllo remoto con altoparlante ad alto volume per l'allontanamento della fauna, riproduce suoni e versi di animali predati.
Distress Call portatile
Sistema portatile per allontanamento avifauna, riproduce suoni e versi di animali. Efficace sino a 150 metri circa.
Cannoncini radiocomandati a gas
Sistema fisso per allontanamento avifauna, emette spari efficaci sino a circa 300 metri; disponiibili anche carrellati.
Laser

Sistema per allontanamento avifauna a distanza. In buone condizioni meteorologiche efficace sino ad almeno 1000 metri.
 

TECNOLOGIA: Lorem ipsum dolor sit amet


ANNO DI PRODUZIONE: 2008


SPECIFICHE TECNICHE: Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed malesuada et eros eget pellentesque. Mauris vel rutrum justo. Fusce et urna mattis, auctor nulla nec, sodales mi. Nunc a mi risus. Etiam sed dui elementum, ultrices urna eget, tempor urna. Integer tempus imperdiet metus in iaculis. Mauris blandit nunc aliquet justo elementum, vitae suscipit est scelerisque. Quisque ac ex eros. Nam aliquam quam felis, sed auctor odio maximus sit amet. Suspendisse potenti.


CASI D'USO: Mauris vel rutrum justo. Fusce et urna mattis, auctor nulla nec, sodales mi. Nunc a mi risus. Etiam sed dui elementum, ultrices urna eget, tempor urna. Integer tempus imperdiet metus in iaculis. Mauris blandit nunc aliquet justo elementum, vitae suscipit est scelerisque.

Bird Control Italy
La falconeria
Le prime testimonianze della falconeria sono raffigurate in un bassorilievo assiro del 700 a.C..
Molte altre testimonianze si susseguono in paesi come Cina, Giappone, India... sempre in periodi lontani, sin dal 600 a.C. fino ad arrivare in Europa dopo Cristo, dove si trovano alcuni testi nei quali viene descritta la bellezza della caccia con il falcone.
La falconeria è un'arte antica che nel MedioEvo fu fondamentale elemento nell'educazione di nobili e cavalieri e che oggi viene utilizzata in manifestazione storiche, per la caccia o per allontanare volatili, mantenendo le sue tradizioni e metodi di addestramento, e diventando quindi un collegamento tra il mondo passato e i giorni nostri.
Ecco la bellezza di quest'arte: saper conciliare metodi antichi in un ambiente moderno e sempre in continua evoluzione; quasi in contrasto con ciò che la falconeria, nel massimo splendore naturale di un falco in volo, vuole trasmettere.

Utilizziamo animali di alto volo come falconi puri o ibridi e animali di basso volo come poiane di Harris e astori, abituati agli ambienti urbani ed in presenza di aeromobili.
Il nostro compito primario è quello di allenare questi egregi animali con costanza e rispetto a tutti i suoni o situazioni che potrebbero mettere in pericolo loro ed il nostro lavoro. Una volta abituati al contesto aeroportuale iniziamo l'addestramento al volo e alla caccia, creando una sinergia tra il falconiere e i vari sistemi di allontanamento come sirene, cannoncini a gas, aquiloni, laser etc...

»
Aiutiamo i nostri clienti a rendere più semplice il lavoro di Safety.
I nostri software
Bird Strike Management System
Software per wildlife e bird strike management, costruito in accordo alle regolamentazioni EU 139/2014 ed ICAO, aggiornato e sempre in linea con Enac per la compilazione, archiviazione ed analisi dei Wildlife Strike Monitoring e Reporting Forms. Il nostro software tiene conto di indicatori di rischio bird strike riconosciuti a livello internazionale.
MRS AirportSafety Software
MRS Monitoring Reporting System Software per la gestione del Safety Management System: raccolta , analisi e mitigazione dei Ground Safety Report, elaborazione dati raccolti in report istantanei.
Coreca software
per il controllo remoto di cannoncini a gas e altoparlanti ad alto volume tramite dispositivi touch screen portatili, per l'allontanamento dell'avifauna.
Sistema RIGS
Sistema low cost anti intrusione, rileva ed identifica oggetti in movimento (aeromobili, auto, persone, etc.). Adatto per la sorveglianza di ingressi o aree ad alto rischio di intrusione.
CSD AirportSafety Software
CSD Control Safety Duties per la gestione di tutte le ispezioni preventive e correttive previste dalle normative nazionali ed internazionali.
Software AirportSafety per il Controllo Ostacoli
Monitoraggio Ostacoli - database ostacoli con possibilità di rilevamenti periodici, archiviazione, analisi.
Training
Software per la gestione del training e delle abilitazioni aeroportuali, con gestione utenti e gestione delle sessioni di esame. Esami online per le abilitazioni. Produzione ed invio via e-mail degli attestati di formazione.
TeA
Sistema di Teleallertamento Aeroportuale per la gestione del Piano di Emergenza Aeroportuale e altri stati critici. Uno speciale ringraziamento a Recitar Leggendo Audiolibri e a Laura Pierantoni per la voce di TeA.
Bird Detector
Sistema di intelligenza artificiale per il riconoscimento di uccelli in aree specifiche come l'area di manovra o tetti di edifici. Collegato alla App Wildlife Monitor permette l'invio di warning di presenza avifauna agli interessati, oppure l'attivazione di sistemi di deterrenza automatici come ad esempio cannoncini acustici.
GRF
Novità 2021 Applicativo web e Android per dispositivo per il rilevamento dei dati di contaminazione di pista e l'elaborazione nei formati RCR e SNOWTAM per l'invio verso AIS/ATIS

»


Collegate ai nostri software ci sono le APP Android
Wildlife Monitor
Safety Monitor
MRS Monitor
Agronomist
CBR
Bird Control Italy
scaricabili gratuitamente e utilizzabili da dispositivo.
Bird Control Italy srl Wildlife Monitor App
App WildLife Monitor
Applicazione per la compilazione, archiviazione ed analisi dei Wildlife Strike Monitoring e Reporting Forms. Collegato al software Bird Strike Management System.
Bird Control Italy srl Safety Monitor App
Safety Monitor
Applicativo per la gestione delle checklist ispettive, utilizzata per il controllo ostacoli, in associazione al software AirportSafety.
Bird Control Italy srl MRS Monitor App
MRS Monitor
Applicazione collegata ai software MRS - CSD per l'effettuazione delle checklist, delle ispezioni, di audit e per l'invio dei Ground Safety Report per il Safety Management System.
Importante: Per provare una versione dimostrativa dei software puoi richiedere le tue credenziali scrivendo all'indirizzo: birdcontrol@birdcontrol .it

»

I nostri progetti
Sperimentiamo ciò in cui crediamo
TELEALLERTAMENTO

Bird Control Italy Srl è beneficiaria del progetto TELEALLERTAMENTO - cofinanziato con fondi POR-CReO FESR 2014 - 2020 - BANDO A 2018 - Sostegno alle MPMI per l'acquisizione di servizi per l'innovazione.
Il progetto TELEALLERTAMENTO sviluppa un sistema composto da una serie di dispositivi installati in aeroporto, tra loro connessi tramite una rete radio dedicata. I dispositivi sono dei point-of-presence (POP) dotati di un software innovativo con interfaccia touch che permettono di gestire tutto il ciclo di vita dell'emergenza aeroportuale, ovvero:
- la gestione informatica dell'intera catena di allertamento;
- la diffusione in tempo reale a tutti gli enti interessati dal Piano di Emergenza Aeroportuale;
- la registrazione protetta e immodificabile di tutte le attività del sistema.
Il progetto ha la durata di 6 mesi e vede la collaborazione del Beneficiario Bird Control Italy Srl con il fornitore Magenta Srl, per un investimento totale ammesso di 52.100,00 euro, e un contributo totale assegnato di 26.050,00 euro.

RIGSTEST

Bird Control Italy S.r.l. è beneficiaria del progetto RIGSTEST - cofinanziato con fondi POR-CReO ESR 2014 - 2020 - BANDO A 2018 - Sostegno alle MPMI per l'acquisizione di servizi per l'innovazione. Il progetto RIGSTEST si inquadra nella strategia di Bird Control Italy Srl di estendere la copertura dei propri servizi a supporto del contrasto alle problematiche del wildlifestrike/birdstrike. Dopo aver validato la tecnologia in ambiente rilevante, il progetto prevede di preparare ed effettuare i test in campo del prototipo, progettare i dispositivi di verifica, supporto all'installazione del prototipo in aeroporto, ottimizzazione dei risultati dei test, verifica dell'usabilità dell'interfaccia utente della app, valutazione ex-post del modello di rischio c.d. BRI2. Il progetto ha la durata di 6 mesi e vede la collaborazione del beneficiario Bird Control Italy S.r.l. con il fornitore Magenta S.r.l., per un investimento totale di 52.100,00 euro, e un contributo totale assegnato di 23.285,80 euro.

AIRPORTDEMO

Bird Control Italy Srl è beneficiaria del progetto AlrportDemo - cofinanziato con fondi POR-CReO FESR 2014 - 2020 - BANDO Micro Innovazione Digitale delle Imprese - Sostegno per l'acquisto di servizi per l'innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese. Il progetto AlrportDemo intende realizzare un dimostratore per il monitoraggio automatico dei processi aeroportuali basato su tecniche di Intelligenza Artificiale (Servizio B6.10), e una riorganizzazione interna per far fronte alla gestione del nuovo prodotto in chiave di RSI (Servizio B2.1). Il progetto ha la durata di 12 mesi e vede la collaborazione del Beneficiario Bird Control Italy Srl con i fornitori Magenta Sri e Resolvo Srl, per un investimento totale ammesso di 72.200,00 euro, e un contributo totale assegnato di 47.100,00 euro.

RIGS

BIRD CONTROL ITALY SRL ha realizzato il progetto "Runway Intrusion Guard System - RIGS", cofinanziato con fondi POR-CReO FESR 2014 – 2020 – "BANDO A – Sostegno alle MPMI per l'acquisizione di servizi per l'innovazione", tramite l'attivazione della consulenza specializzata di MAGENTA S.R.L. L'obiettivo del progetto è stato quello di realizzare un dispositivo per il controllo delle aree in cui la via di rullaggio (TWY) di un aeroporto si congiunge tramite i raccordi alla pista (RWY). Attraverso strumenti di nuova generazione, RIGS, ha creato un sensore "intelligente", con lo scopo di superare le tecnologie ad oggi in uso, in grado di fornire ai controllori di volo più informazioni sulla tipologia di intrusione non autorizzata.

WILDLIFE RADAR

Bird Control Italy srl è beneficiaria del progetto "Wildlife Radar", finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020 – Aiuti alle MPMI per l'acquisizione di Servizi Innovativi Linea 1.3B. Il progetto "Wildlife Radar" è dedicato alla realizzazione di un prodotto hardware/software per il monitoraggio automatico e continuativo di fauna e avifauna in vaste aree, prevalentemente in ambienti aeroportuali.
Il progetto è durato 12 mesi e ha coinvolto la società fornitrice Magenta srl.

BIRD DETECTOR

Per il progetto Bird Detector Bird Control Italy sviluppa telecamere in grado di rilevare la presenza di uccelli in pista ed inviare warning sulla App nel tablet in dotazione all'operatore BCU, oltre ad alimentare il database BSMS di proprietà Bird Control Italy srl.

OBSTACLE DETECTOR

Bird Control Italy srl sviluppa Obstacle Detector, telecamera in grado di monitorare gli ostacoli notturni predefiniti in airside e nelle immediate vicinanze ed inviare una segnalazione di allarme ad indirizzi email predefiniti e al database dedicato nel caso in cui la luce ostacolo sia spenta.

Forniamo le migliori attrezzature
Lavoriamo negli aeroporti con nostro personale
Formiamo il vostro personale con trainer qualificati
Forniamo supporto al Gestore Aeroportuale con Workshop,
relazioni naturalistiche e studi ambientali.
Bird Control Units
Arte della falconeria
Corsi di formazione
Workshop
Galleria
Informative Privacy
ai sensi dell'art.13 del regolamento UE 2016/679
Informativa sulla Privacy sito "www.birdcontrol.it"
La presente informativa è rivolta alle persone fisiche che accedono al sito Internet http://www.birdcontrol.it ed eseguono almeno una delle seguenti operazioni:

  • Visitano le pagine del suddetto sito;

  • Richiedono informazioni su prodotti e servizi forniti da Bird Control Italy S.r.l. attraverso i riferimenti nella sezione "Contatti".

Le informazioni qui riportate sono rilasciate dal proprietario del sito sopra indicato e non riguardano siti eventualmente collegati di terze parti. La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679. Nel resto del documento tale normativa sarà indicata semplicemente col termine "Regolamento". Il titolare del trattamento indicato di seguito svolge delle operazioni sui dati personali che riguardano le persone sopra indicate (definite dal Regolamento come interessati) ovvero effettua trattamento di dati personali. Questo documento fornisce a norma del Regolamento le caratteriste di questi operazioni oltre ad ulteriori informazioni obbligatorie. Si ricorda che i dati che si riferiscono esclusivamente a persone giuridiche non rappresentano dati personali ai sensi del Regolamento.
Bird Control Italy S.r.l. con sede Legale in Viale Calatafimi n°58, 50137 Firenze è il titolare del trattamento ovvero il soggetto (in questo caso giuridico) che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali forniti. Nel resto del documento sarà indicato col termine "Titolare".
I dati personali devono essere trattati per finalità specifiche e in modo lecito (ovvero in virtù di una base giuridica riconosciuta dal regolamento). Di seguito diamo informazione riguardo a questi dettagli.
I dati forniti durante la navigazione saranno trattati per garantire la funzionalità del sito ed effettuare valutazioni statistiche sulle visite ricevute (si veda anche la sezione DATI DI NAVIGAZIONE). In questo caso la base giuridica è il legittimo interesse del Titolare di ottenere statistiche anonime sulle visite di un proprio canale commerciale.
Quando un visitatore invia un messaggio usando i riferimenti nella sezione Contatti, i dati forniti saranno trattati esclusivamente per la finalità di rispondere alle richieste inviate in modo da favorire successive collaborazioni. In questo caso la base giuridica è la necessita di eseguire il trattamento per l'esecuzione di misure di precontrattuali tra le parti. Qualora la persona che visita il sito operi per conto di clienti o fornitori (potenziali o acquisiti) del titolare si prega di prendere visione dell'informativa privacy clienti e fornitori scaricabile tramite link a fondo pagina del sito.
I dati forniti tramite la sezione Contatti saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato interno alla struttura del Titolare. Per i dati relativi alla semplice visita delle pagine del sito riferirsi alla sezione DATI DI NAVIGAZIONE.
I dati di navigazione saranno parzialmente elaborati su sistemi non situati in Italia ma comunque in un paese dell'Unione Europea. Tutti gli altri dati saranno trattati nella sede del titolare e quindi esclusivamente su territorio Italiano
I dati forniti tramite la pagina saranno conservati per tutto il periodo necessario alla selezione del personale e comunque non oltre i 3 anni. I dati forniti tramite la sezione Contatti saranno conservati per il tempo necessario a evadere l'ultima richiesta di informazione e per un ulteriore periodo utile per rispondere ad eventuali successive richieste e comunque non oltre i 3 anni.
L'interessato ha diritto di:

  • chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento

  • richiedere la portabilità dei dati: trasferire i propri dati ad un altro Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 20 del Regolamento;

  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

  • proporre reclamo a un'autorità di controllo;

I dati forniti tramite i riferimenti nella sezione contatti sono facoltativi. Per i dati di navigazione riferirsi alla sezione di seguito.
DATI DI NAVIGAZIONE
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, ed altri parametri connessi al protocollo http e relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di un mese.
Cookies
I cookies sono usati dai siti web per riconoscere gli utenti all'interno di una visita al sito stesso. Come indicato dai provvedimenti del Garante della privacy, sono "piccoli file di testo" alfanumerici che, i siti visitati dall'utente, inviano al suo browser, dove sono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.
Il sito del Titolare impiega i cookies principalmente per consentire la navigazione sul sito e la fruizione dei relativi servizi. Per tale ragione, questi cookies non richiedono il consenso dell'utente, a differenza dei cookies di terze parti che attualmente non vengono utilizzati da questo sito.
Informativa Privacy App "Wildlife Monitor"
La presente informativa è rivolta alle persone fisiche che utilizzano l'applicazione Wildlife Monitor (di seguito, anche "App"), creata, sviluppata e di proprietà dalla società Bird Control Italy srl con p.iva 05605080489.
La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679. Nel resto del documento tale normativa sarà indicata semplicemente col termine "Regolamento". Il titolare del trattamento indicato di seguito svolge delle operazioni sui dati personali che riguardano gli utenti sopra indicati (persone definite dal Regolamento come interessati) ovvero effettua trattamento di dati personali. Questo documento fornisce a norma del Regolamento le caratteriste di questi operazioni oltre ad ulteriori informazioni obbligatorie. Si ricorda che i dati che si riferiscono esclusivamente a persone giuridiche non rappresentano dati personali ai sensi del Regolamento.
Bird Control Italy S.r.l. con sede Legale in Viale Calatafimi n°58, 50137 Firenze è il titolare del trattamento ovvero il soggetto (in questo caso giuridico) che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali forniti. Nel resto del documento sarà indicato col termine "Titolare".
I servizi forniti dalla App, nonché le caratteristiche e le funzioni della stessa richiedono una forma di registrazione degli Utenti, da parte di un gestore preposto del sistema, che rilascia login e password poi modificabile dal singolo Utente.
Segnaliamo inoltre che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento della App acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati comunque riferibili all'Utente, la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione internet, degli smartphone e dei dispositivi utilizzati. In questa categoria di dati rientrano, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la posizione geografica, l'identità del telefono (IMEI), orari di collegamento.
Il Titolare può acquisire alcune informazioni statistiche legate alle operazioni svolte dall'utilizzatore durante il servizio, come il numero di chilometri percorsi, la velocità ed i minuti effettivi di presenza in campo dell'operatore.
Non sono invece oggetto di trasmissione e/o condivisione alcuna i contatti del singolo utente presente sul suo apparato. L'App prevede la possibilità di utilizzo dei servizi di localizzazione presenti sul dispositivo dell'Utente tramite la connessione GPS e Wi-Fi (se presente) e la relativa rilevazione della presenza dell'operatore in un determinato luogo e periodo temporale da parte del gestore del sistema.
Tali servizi verranno attivati soltanto a seguito di un'autorizzazione fornita dall'Utente, in sede di avvio dell'applicazione. Detti servizi si possono attivare/disattivare in qualsiasi momento attraverso le impostazioni fornite dal dispositivo dell'Utente.
I dati personali devono essere trattati per finalità specifiche e in modo lecito (ovvero in virtù di una base giuridica riconosciuta dal regolamento). Di seguito diamo informazione riguardo a questi dettagli.
I dati raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:

  • monitoraggio, in ambito aeroportuale, di tutte le anomalie legate alla presenza di fauna/avifauna, che potrebbero avere un impatto negativo sulla sicurezza del volo (wildlife strike).
  • consentire l'elaborazione di statistiche legate alle operazioni svolte dall'utilizzatore durante le ore di servizio nonché l'analisi delle zone più popolate, lo studio delle abitudini della fauna e calcolo del rischio che aumenta in base alla vicinanza con le piste, anche al fine di agevolare la trasmissione di informazioni (tele-allertamento) all'utente sul campo per minimizzare i tempi di reazione e guidarlo al punto di interesse.

La base giuridica dei trattamenti sopra descritti è costituita dalle normativa aeroportuale nazionale ed internazionale e in particolare dalle norme in materia di i "Pericoli per la navigazione aerea" e "Rischio di impatto con i volatili" derivanti dai seguenti riferimenti:

  • Regolamento UE139/2014;
  • Circolare Enac APT-01 B
  • Circolare ENAC GEN.01 D.

Inoltre costituisce base giuridica anche il contratto in essere tra l'utente e la società aeroportuale o l'utente e il Titolare.
Il Titolare mette a disposizione i dati raccolti alla società che gestisce l'aeroporto di interesse. Se si utilizza l'App come operatore direttamente incaricato da una società aeroportuale si rimanda all'informativa di tale organizzazione per i successivi trattamenti.
I dati raccolti saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato interno alla struttura del Titolare e della società aeroportuale con cui il Titolare ha un contratto in essere. Gli altri operatori abilitati per l'aeroporto di interesse potranno accedere ai dati statici raccolti per le finalità sopra riportate attraverso il portale denominato BIRD STRIKE MANAGEMENT SYSTEM. Inoltre il Titolare potrà comunicare i dati raccolti agli organi di vigilanza ove ciò si renda necessario per ottemperare alle normative sopra riportate.
I dati raccolti saranno archiviati su server residenti nell'Unione Europea, manutenuti da personale incaricato dal Titolare che opererà dal territorio italiano.
I dati raccolti saranno conservati per tutto il periodo richiesto dalla normativa sulla sicurezza aeroportuale o per un periodo inferiore in caso di interruzione dei rapporti contrattuali tra il Titolare e la società aeroportuale.
L'interessato ha diritto di:

  • chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento
  • richiedere la portabilità dei dati: trasferire i propri dati ad un altro Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 20 del Regolamento;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • proporre reclamo a un'autorità di controllo che in Italia è rappresentata dal "Garante per la protezione dei dati personali".

Fermo restando quanto descritto per quanto riguarda l'attivazione e la disattivazione del servizio di localizzazione che rende il conferimento dei dati non obbligatorio, il mancato conferimento dei dati può ridurre l'efficacia dello strumento e del lavoro svolto dall'utente in ottemperanza delle normative e dei contratti sopra indicati.
La presente informativa è stata aggiornata il 21/10/2019.
Informativa Privacy App "Safety Monitor"
La presente informativa è rivolta alle persone fisiche che utilizzano l'applicazione Safety Monitor (di seguito, anche "App"), creata, sviluppata e di proprietà dalla società Bird Control Italy srl con p.iva 05605080489.
La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679. Nel resto del documento tale normativa sarà indicata semplicemente col termine "Regolamento". Il titolare del trattamento indicato di seguito svolge delle operazioni sui dati personali che riguardano gli utenti sopra indicati (persone definite dal Regolamento come interessati) ovvero effettua trattamento di dati personali. Questo documento fornisce a norma del Regolamento le caratteriste di questi operazioni oltre ad ulteriori informazioni obbligatorie. Si ricorda che i dati che si riferiscono esclusivamente a persone giuridiche non rappresentano dati personali ai sensi del Regolamento.
Bird Control Italy S.r.l. con sede Legale in Viale Calatafimi n°58, 50137 Firenze è il titolare del trattamento ovvero il soggetto (in questo caso giuridico) che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali forniti. Nel resto del documento sarà indicato col termine "Titolare".
I servizi forniti dalla App, nonché le caratteristiche e le funzioni della stessa richiedono una forma di registrazione degli Utenti, da parte di un gestore preposto del sistema, che rilascia login e password poi modificabile dal singolo Utente.
Segnaliamo inoltre che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento della App acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati comunque riferibili all'Utente, la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione internet, degli smartphone e dei dispositivi utilizzati. In questa categoria di dati rientrano, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la posizione geografica, l'identità del telefono (IMEI), orari di collegamento.
Il Titolare può acquisire alcune informazioni statistiche legate alle operazioni svolte dall'utilizzatore durante il servizio, come il numero di chilometri percorsi, la velocità ed i minuti effettivi di presenza in campo dell'operatore. Non sono invece oggetto di trasmissione e/o condivisione alcuna i contatti del singolo utente presente sul suo apparato. L'App prevede la possibilità di utilizzo dei servizi di localizzazione presenti sul dispositivo dell'Utente tramite la connessione GPS e Wi-Fi (se presente) e la relativa rilevazione della presenza dell'operatore in un determinato luogo e periodo temporale da parte del gestore del sistema.
Tali servizi verranno attivati soltanto a seguito di un'autorizzazione fornita dall'Utente, in sede di avvio dell'applicazione. Detti servizi si possono attivare/disattivare in qualsiasi momento attraverso le impostazioni fornite dal dispositivo dell'Utente.
I dati personali devono essere trattati per finalità specifiche e in modo lecito (ovvero in virtù di una base giuridica riconosciuta dal regolamento). Di seguito diamo informazione riguardo a questi dettagli.
I dati raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:

  • Eseguire e monitorare attività di ispezione dell'aeroporto volte a rilevare non conformità o eventi che potrebbero avere effetti negativi sulla sicurezza aeroportuale;

La base giuridica dei trattamenti sopra descritti è costituita dalle normativa aeroportuale nazionale ed internazionale e in particolare dalle norme in materia di i "Pericoli per la navigazione aerea" derivanti dai seguenti riferimenti:

  • Regolamento UE139/2014;

  • Circolare Enac APT-01 B

  • Circolare ENAC GEN.01 D.

Inoltre costituisce base giuridica anche il contratto in essere tra l'utente e la società aeroportuale o l'utente e il Titolare.
Il Titolare mette a disposizione i dati raccolti alla società che gestisce l'aeroporto di interesse. Se si utilizza l'App come operatore direttamente incaricato da una società aeroportuale si rimanda all'informativa di tale organizzazione per i successivi trattamenti.
I dati raccolti saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato interno alla struttura del Titolare e della società aeroportuale con cui il Titolare ha un contratto in essere. Gli altri operatori abilitati all'uso per l'aeroporto di interesse potranno accedere ai dati statici raccolti per le finalità sopra riportate attraverso uno specifico portale. Inoltre il Titolare potrà comunicare i dati raccolti agli organi di vigilanza ove ciò si renda necessario per ottemperare alle normative sopra riportate.
I dati raccolti saranno archiviati su server residenti nell'Unione Europea, manutenuti da personale incaricato dal Titolare che opererà dal territorio italiano.
I dati raccolti saranno conservati per tutto il periodo richiesto dalla normativa sulla sicurezza aeroportuale o per un periodo inferiore in caso di interruzione dei rapporti contrattuali tra il Titolare e la società aeroportuale.
L'interessato ha diritto di:

  • chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento

  • richiedere la portabilità dei dati: trasferire i propri dati ad un altro Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 20 del Regolamento;

  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

  • proporre reclamo a un'autorità di controllo che in Italia è rappresentata dal "Garante per la protezione dei dati personali".

Fermo restando quanto descritto per quanto riguarda l'attivazione e la disattivazione del servizio di localizzazione che rende il conferimento dei dati non obbligatorio, il mancato conferimento dei dati può ridurre l'efficacia dello strumento e del lavoro svolto dall'utente in ottemperanza delle normative e dei contratti sopra indicati.
La presente informativa è stata aggiornata il 21/10/2019.
Informativa Privacy App "MRS Monitor"
La presente informativa è rivolta alle persone fisiche che utilizzano l'applicazione MRS Monitor (di seguito, anche "App"), creata, sviluppata e di proprietà dalla società Bird Control Italy srl con p.iva 05605080489.
La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679. Nel resto del documento tale normativa sarà indicata semplicemente col termine "Regolamento". Il titolare del trattamento indicato di seguito svolge delle operazioni sui dati personali che riguardano gli utenti sopra indicati (persone definite dal Regolamento come interessati) ovvero effettua trattamento di dati personali. Questo documento fornisce a norma del Regolamento le caratteriste di questi operazioni oltre ad ulteriori informazioni obbligatorie. Si ricorda che i dati che si riferiscono esclusivamente a persone giuridiche non rappresentano dati personali ai sensi del Regolamento.
Bird Control Italy S.r.l. con sede Legale in Viale Calatafimi n°58, 50137 Firenze è il titolare del trattamento ovvero il soggetto (in questo caso giuridico) che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali forniti. Nel resto del documento sarà indicato col termine "Titolare".
I servizi forniti dalla App, nonché le caratteristiche e le funzioni della stessa richiedono una forma di registrazione degli Utenti, da parte di un gestore preposto del sistema, che rilascia login e password poi modificabile dal singolo Utente.
Segnaliamo inoltre che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento della App acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati comunque riferibili all'Utente, la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione internet, degli smartphone e dei dispositivi utilizzati. In questa categoria di dati rientrano, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la posizione geografica, l'identità del telefono (IMEI), orari di collegamento.
Il Titolare può acquisire alcune informazioni statistiche legate alle operazioni svolte dall'utilizzatore durante il servizio, come il numero di chilometri percorsi, la velocità ed i minuti effettivi di presenza in campo dell'operatore.
Non sono invece oggetto di trasmissione e/o condivisione alcuna i contatti del singolo utente presente sul suo apparato. L'App prevede la possibilità di utilizzo dei servizi di localizzazione presenti sul dispositivo dell'Utente tramite la connessione GPS e Wi-Fi (se presente) e la relativa rilevazione della presenza dell'operatore in un determinato luogo e periodo temporale da parte del gestore del sistema.
Tali servizi verranno attivati soltanto a seguito di un'autorizzazione fornita dall'Utente, in sede di avvio dell'applicazione. Detti servizi si possono attivare/disattivare in qualsiasi momento attraverso le impostazioni fornite dal dispositivo dell'Utente.
I dati personali devono essere trattati per finalità specifiche e in modo lecito (ovvero in virtù di una base giuridica riconosciuta dal regolamento). Di seguito diamo informazione riguardo a questi dettagli.
I dati raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:

  • Eseguire e monitorare attività di ispezione dell'aeroporto volte a rilevare non conformità o eventi che potrebbero avere effetti negativi sulla sicurezza aeroportuale;

La base giuridica dei trattamenti sopra descritti è costituita dalle normativa aeroportuale nazionale ed internazionale e in particolare dalle norme in materia di i "Pericoli per la navigazione aerea" derivanti dai seguenti riferimenti:

  • Regolamento UE139/2014;

  • Circolare Enac APT-01 B

  • Circolare ENAC GEN.01 D.

Inoltre costituisce base giuridica anche il contratto in essere tra l'utente e la società aeroportuale o l'utente e il Titolare.
Il Titolare mette a disposizione i dati raccolti alla società che gestisce l'aeroporto di interesse. Se si utilizza l'App come operatore direttamente incaricato da una società aeroportuale si rimanda all'informativa di tale organizzazione per i successivi trattamenti.
I dati raccolti saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato interno alla struttura del Titolare e della società aeroportuale con cui il Titolare ha un contratto in essere. Gli altri operatori abilitati all'uso per l'aeroporto di interesse potranno accedere ai dati statici raccolti per le finalità sopra riportate attraverso uno specifico portale. Inoltre il Titolare potrà comunicare i dati raccolti agli organi di vigilanza ove ciò si renda necessario per ottemperare alle normative sopra riportate.
I dati raccolti saranno archiviati su server residenti nell'Unione Europea, manutenuti da personale incaricato dal Titolare che opererà dal territorio italiano.
I dati raccolti saranno conservati per tutto il periodo richiesto dalla normativa sulla sicurezza aereoportuale o per un periodo inferiore in caso di interruzione dei rapporti contrattuali tra il Titolare e la società aeroportuale.
L'interessato ha diritto di:

  • chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento
  • richiedere la portabilità dei dati: trasferire i propri dati ad un altro Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 20 del Regolamento;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • proporre reclamo a un'autorità di controllo che in Italia è rappresentata dal "Garante per la protezione dei dati personali".

Fermo restando quanto descritto per quanto riguarda l'attivazione e la disattivazione del servizio di localizzazione che rende il conferimento dei dati non obbligatorio, il mancato conferimento dei dati può ridurre l'efficacia dello strumento e del lavoro svolto dall'utente in ottemperanza delle normative e dei contratti sopra indicati.
La presente informativa è stata aggiornata il 21/10/2019.
Informativa Privacy App "MRS GRF"
Informativa Privacy App MRS "GRF"
La presente informativa è rivolta alle persone fisiche che utilizzano MRS GRF (di seguito, anche "App"), creata, sviluppata e di proprietà dalla società Bird Control Italy srl con p.iva 05605080489.
La presente informativa viene resa ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679. Nel resto del documento tale normativa sarà indicata semplicemente col termine "Regolamento". Il titolare del trattamento indicato di seguito svolge delle operazioni sui dati personali che riguardano gli utenti sopra indicati (persone definite dal Regolamento come interessati) ovvero effettua trattamento di dati personali. Questo documento fornisce a norma del Regolamento le caratteriste di questi operazioni oltre ad ulteriori informazioni obbligatorie. Si ricorda che i dati che si riferiscono esclusivamente a persone giuridiche non rappresentano dati personali ai sensi del Regolamento.
Bird Control Italy S.r.l. con sede Legale in Viale Calatafimi n°58, 50137 Firenze è il titolare del trattamento ovvero il soggetto (in questo caso giuridico) che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei dati personali forniti. Nel resto del documento sarà indicato col termine "Titolare".
I servizi forniti dalla App, nonché le caratteristiche e le funzioni della stessa richiedono una forma di registrazione degli Utenti, da parte di un gestore preposto del sistema, che rilascia login e password poi modificabile dal singolo Utente.
Segnaliamo inoltre che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento della App acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati comunque riferibili all'Utente, la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione internet, degli smartphone e dei dispositivi utilizzati. In questa categoria di dati rientrano, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, la posizione geografica, l'identità del telefono (IMEI), orari di collegamento.
Il Titolare può acquisire alcune informazioni statistiche legate alle operazioni svolte dall'utilizzatore durante il servizio, come i minuti effettivi di presenza in campo dell'operatore.
Non sono invece oggetto di trasmissione e/o condivisione alcuna i contatti del singolo utente presente sul suo apparato. L'App prevede la possibilità di utilizzo dei servizi di localizzazione presenti sul dispositivo dell'Utente tramite la connessione GPS e Wi-Fi (se presente) e la relativa rilevazione della presenza dell'operatore in un determinato luogo e periodo temporale da parte del gestore del sistema.
Tali servizi verranno attivati soltanto a seguito di un'autorizzazione fornita dall'Utente, in sede di avvio dell'applicazione. Detti servizi si possono attivare/disattivare in qualsiasi momento attraverso le impostazioni fornite dal dispositivo dell'Utente.
I dati personali devono essere trattati per finalità specifiche e in modo lecito (ovvero in virtù di una base giuridica riconosciuta dal regolamento). Di seguito diamo informazione riguardo a questi dettagli.
I dati raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:
-monitoraggio, in ambito aeroportuale, di tutte le contaminazioni della pista, raccordi e Apron che potrebbero avere un impatto negativo sulla sicurezza del volo per la produzione dei formati previsti dalla normativa ICAO ed EASA per il Global Reporting Format.
-consentire l'elaborazione di dati legati alle operazioni svolte dall'utilizzatore durante le ore di servizio nonché l'analisi delle zone contaminate da pioggia, neve, ghiaccio e il calcolo del rischio che aumenta in base al tipo di contaminazione della pista, anche al fine di agevolare la trasmissione di informazioni (Runway Condition Code / Runway Condition Report) ad AIS e quindi agli equipaggi di volo per valutare le condizioni delle pista e calibrare le azioni di frenata del velivolo e conseguentemente al servizio ATIS per trasmettere gli stessi dati rilevati in formato SNOWTAM.
La base giuridica dei trattamenti sopra descritti è costituita dalle normativa aeroportuale nazionale ed internazionale e in particolare dalle norme in materia di i "Pericoli per la navigazione aerea" e "Rischio di impatto con i volatili" derivanti dai seguenti riferimenti:
-Regolamento UE139/2014;
-Circolare Enac APT-10
Inoltre costituisce base giuridica anche il contratto in essere tra l'utente e la società aeroportuale o l'utente e il Titolare.
Il Titolare mette a disposizione i dati raccolti alla società che gestisce l'aeroporto di interesse.
Se si utilizza l'App come operatore direttamente incaricato da una società aeroportuale si rimanda all'informativa di tale organizzazione per i successivi trattamenti.
I dati raccolti saranno trattati esclusivamente dal personale autorizzato interno alla struttura del Titolare e della società aeroportuale con cui il Titolare ha un contratto in essere.
Gli altri operatori abilitati per l'aeroporto di interesse potranno accedere ai dati statici raccolti per le finalità sopra riportate attraverso il portale denominato MRS/CSD.
I dati raccolti saranno archiviati su server residenti nell'Unione Europea, manutenuti da personale incaricato dal Titolare che opererà dal territorio italiano.
I dati raccolti saranno conservati per tutto il periodo richiesto dalla normativa sulla sicurezza aeroportuale o per un periodo inferiore in caso di interruzione dei rapporti contrattuali tra il Titolare e la società aeroportuale.
L'interessato ha diritto di:
  • chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento
  • richiedere la portabilità dei dati: trasferire i propri dati ad un altro Titolare del trattamento ai sensi dell'art. 20 del Regolamento;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • proporre reclamo a un'autorità di controllo che in Italia è rappresentata dal "Garante per la protezione dei dati personali".
Fermo restando quanto descritto per quanto riguarda l'attivazione e la disattivazione del servizio di localizzazione che rende il conferimento dei dati non obbligatorio, il mancato conferimento dei dati può ridurre l'efficacia dello strumento e del lavoro svolto dall'utente in ottemperanza delle normative e dei contratti sopra indicati, così come è inoltre è possibile assegnare un unico login e password comune a tutti gli addetti del gruppo di lavoro (es. login: GRF Password: safety) in questo modo non si evidenzia il nominativo del singolo operatore ma quello del team dedicato ai controlli di agibilità della pista.
La presente informativa è stata aggiornata il 07/06/2021.

Bird Control Italy srl
P.IVA 05605080489
Codice Destinatario MUY8YTK

Sede legale: Via Calatafimi 58
50137 Firenze
Sede Amministrativa: Via dell'Indipendenza 3
50067 Rignano sull'Arno
+390552691726
+39335376702
birdcontrol@birdcontrol .it
birdcontrol@pec.birdcontrol.it