Questo è un IBIS EREMITA
Oggi l'Ibis eremita è una delle specie maggiormente minacciate a livello mondiale. Nell'ambito di un progetto dell'Unione europea (LIFE+ Biodiversità) è in corso un tentativo per cercare di reintrodurre la specie in Europa: il progetto è chiamato Waldrapptem ed è il primo tentativo di reintroduzione di una specie migratrice nella sua area di origine. Il tentativo di reintroduzione prevede che agli esemplari in cattività sia fatta fare la migrazione seguendo un aliante a motore.
Recentemente, l'Istituto ornitologico Max Planck, Radolfzell (Germania), ha installato sugli ibis eremita del progetto dei trasmettitori. Tali dispositivi registrano la posizione degli uccelli in tal modo tracciano gli spostamenti degli uccelli monitorati.

Se dovessi riuscire ad osservarli da vicino potresti notare il trasmettitore sul dorso e degli anelli alle zampe per il riconoscimento degli individui che fanno parte del progetto.
SEZIONE 3 – Aumentare le competenze per migliorare l'attività della BCU
3.1 Riconoscere l'avifauna: le specie comuni in aeroporto
Le competenze ornitologiche si acquisiscono con tempo ed esperienza.

Un operatore BCU è importante che sappia riconoscere le specie più comuni negli aeroporti.

PER UN ATTIVITÀ OTTIMALE SAREBBE OPPORTUNO RICONOSCERE LE SPECIE RIPORTATE NELLE IMMAGINI QUI SOTTO. Scorri le immagini e impara le specie più comuni.

In blu troverai esempi di eventi birdstrike avvenuti sugli aeroporti italiani..

Nel poster fornito come materiale ci sono il 95% delle specie che possono capitare in aeroporto (in media).
Conosciamo più da vicino la fauna che più frequentemente avvistiamo negli aeroporti in ordine per specie che hanno fatto più impatti dal 2006 al 2019 in Italia.

Irundinidi: rondini, balestrucci e rondoni sono uccelli di piccola taglia ma molto frequenti negli aeroporti e sono la prima specie conosciuta per numero di impatti in Italia.
I Laridi sono secondi classificati nella classifica generale degli impatti in Italia 2006-2019 dopo rondini/rondoni..






E' del 1989 un evento birdstrike che vide coinvolto un Bae 146 cargo in decollo da Genova, che impattò con uno stormo di gabbiani riportando gravi danni a 3 dei 4 motori e alla fusoliera.


Rapaci:
Differenziamo le specie diurne da quelle notturne, e le specie stanziali dalle specie che invece sono presenti nelle vicinanze degli aeroporti solo in alcuni periodi.
Inoltre ricordiamo anche i rapaci notturni, sotto puoi vedere quelli che più frequentemente si riscontrano negli aeroporti. Riconosci le specie?... ricordale..

I columbidi più frequenti negli aeroporti sono piccioni, colombacci e tortore dal collare.
Guarda il video...
Inoltre, da non sottovalutare che lepri (a sinistra in foto a lato) e conigli selvatici (a destra in foto a lato) di 3,5 kg di peso in media, stanno aumentando negli aeroporti e i loro impatti sono di severità importante..




Volo Alitalia LIN-FCO del 13 apile 2010

L' aeromobile impattò in decollo con una lepre, il decollo fu abortito fortunatamente senza conseguenze per passeggeri ed equipaggio. L'aeromobile fu sottoposto a controlli tecnici ed organizzata una battuta di cattura incruenta per la cattura delle lepri.
I passeriformi sono uccelli di taglia piccola, quindi solitamente non provocano effetti gravi sul volo degli aeromobili. Guarda nel video quali passeriformi però sono potenzialmente molto pericolosi e perchè..

Volo FR4102 del 10 novembre 2008 FRA-CIA
Sull'aeromobile vennero trovate circa 86 tracce di impatto, di cui numerosi residui organici e piume in entrambi i motori.
120 carcasse di storni furono trovate sul sistema di avvicinamento luminoso prima della soglia pista RWY15 di Ciampino. In foto l'aeromobile dopo l'atterraggio in emergenza, fortunatamente senza conseguenze per i passeggeri e l'equipaggio.

I corvidi sono presenti tutto l'anno negli aeroporti.
La cornacchia grigia solitamente si presenta durante il giorno in piccoli gruppi, da 2 a 5 individui, ma all'alba e al tramonto gli esemplari si aggregano e lo stormo può arrivare fino a 200 unità!!
Le gazze, dotate di particolare intelligenza e spirito di adattamento, normalmente frequentano l'airside in piccoli gruppi, massimo da 10 unità circa.
Le taccole invece, sono sempre aggregate in grossi stormi (fino a 100 individui) e sono solite colonizzare edifici e strutture come hangar.. o addirittura come la Torre di controllo!
Riconosci i corvidi dal canto?
Guarda il video qui sotto se vuoi scoprire qualcosa in più sugli Ardeidi che frequentano gli aeroporti:
  • Airone bianco maggiore (uccello normalmente solitario);
  • Garzetta, spesso presente in piccoli gruppi da 2-3 individui;
  • Airone cenerino (uccello normalmente solitario);
  • Airone guardabuoi: si presentano in gruppi numerosi (da 20 a 40 unità circa).
Quiz
Un pò di pratica..
Inizia il test
Quanti storni ci sono nella foto?
Troppi.
Esatto
Pochi
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccelli riconosci in questa foto?
No
No..
Esatto
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Riconosci l'animale dalla carcassa..
No..
Esatto
No..
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Riconosci l'animale dalla carcassa
No..
No..
Ha zampe gialle e la caratteristica macchia rossa sul becco
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Quanti uccelli ci sono in questa foto?
Esatto
Pochi
troppi
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Quali uccelli riconosci?
No..
No
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Così non va
Ripassa i capitoli della Sezione 2..
Ricomincia il test
Bene
Sei un provetto addetto BCU!
Ricomincia il test
3.2 Metodi dissuasivi specifici per le specie più problematiche
Ricordando quanto già detto nella Sezione 1, cioè che i metodi dissuasivi vanno sempre utilizzati in sinergia, vediamo ora alcune modalità di dissuasione specifiche.
Quiz
Sai riconoscere e allontanare
gli uccelli?
Metti alla prova la tua capacità di riconoscere le specie più comuni negli aeroporti
(Image: Simon Newman/Mercury Press)
Inizia il test
Che uccello è?
No, non è un airone bianco maggiore.
Si, è un airone cenerino.
No, non è un airone guardabuoi, l'airone cenerino è più grande.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Non è un merlo.
Non è una gazza.
Esatto, queste sono cornacchie grigie.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Colombaccio, piccione o tortora dal collare?
Sbagliato!
Esatto!
No, colombaccio
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
No, la rondine ha la coda più lunga e biforcuta.
Esatto, è la sua coda più corta di quella della rondine e, soprattutto, il suo piumaggio è tutto scuro.
No, non è un balestruccio.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Lo riconosci?
Non è un cormorano.
Esatto!
Non è un gabbiano reale, il gabbiano comune è più piccolo.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Non è un falco.
Non è un gheppio.
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Quale uccello crea stormi come questo?
No, questi sono gli storni.
Si, gli storni.
No, gli stormi dei piccioni sono molto meno numerosi.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Si, questi sono gruccioni.
No, la ghiandaia è più grande del gruccione.
No, questi non sono pettirossi.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccelli sono?
Sbagliato, ritenta..
A sinistra è un Airone bianco maggiore, a destra è proprio una garzetta.
Bravo!
A sinistra è un airone bianco maggiore.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Esatto!
Sbagliato. E' un gabbiano reale, perchè dotato della caratteristica macchia rossa sulla parte inferiore del becco.
Non è un'anatra dal collare.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
No, la civetta ha il piumaggio marrone.
Esatto!
No, il gufo ha il piumaggio marrone.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Non è una poiana.
Non è un gheppio.
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Non è un colombaccio.
Non è il germano reale.
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Riconosci questi uccelli?
Sbagliato!
Nessuna risposta corretta
No, è il contrario
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Che uccello è?
Esatto!
No, il rondone ha il piumaggio più scuro.
No, non è una ballerina bianca.
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Appena si attiva il distress call contro i gabbiani cosa fanno questi di solito?
No..
No, fanno mobbing!
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Appena si attiva il distress call contro le pavoncelle cosa fanno queste di solito?
No.
No.
Esatto!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Come si utilizza correttamente il Distress Call veicolare?
No, si rischia l'assuefazione.
Esatto.
No, troppo!
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Quali erano i rapaci notturni mostrati nelle foto della galleria?
Esatto
No
si
esatto
No
No
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Quali uccelli hai potuto riconoscere nel video dello sfalcio a seguito del trattore che alzava gli insetti in volo?
Si
No
No
Si
Vai avanti
Controlla
Mostra il risultato del test
Ops..
Forse gli uccelli non ti piacciono... Rifai il test per accedere alla prossima sezione
Ricomincia il test
Bene..
Hai un futuro da ornitologo! Sei pronto per l'ultima sezione
Ricomincia il test
In caso di problemi tecnici contattare +39 3496306623